Guida pratica sui sistemi e metodi per scommesse sportive onlineQui di seguito troverete una panoramica dei metodi di scommessa più noti, abbinati ad esempi pratici e semplici, grazie ai quali potrete provare immediatamente tutte le analisi di sistema. 

Introduzione ai sistemi di scommesse 

Scommettere nello sport è una delle cose più emozionanti per i tifosi: l’adrenalina in attesa della fine dell’evento per capire se si ha l’abilità, e forse anche un po’ di fortuna, di predire correttamente cosa accadrebbe a qualcosa che non ha eguali. 

Per essere in grado di fare bene nelle scommesse sportive, richiede abilità analitiche e un buon misuratore di giudizio, così come una profonda conoscenza del campo in cui si sta scommettendo. 

In aggiunta a questo è molto utile fare scommesse utilizzando un certo sistema di gioco che può contribuire a massimizzare i guadagni e a tenere sotto controllo, in ogni momento, il vostro conto per evitare perdite cattive (capita a tutti, prima o poi, fare errori e non fare un polverone su questo). 

Questa è la lista delle ragioni più conosciute dei metodi che si può implementare, subito. 

Utilizzando il sistema 

Il sistema attraverso i pareggi consiste nel scommettere su tre pareggi precisamente. Non in un solo file, ma da solo. 

La condizione di base che ciascuno dei tre prelievi comporti un contingente almeno pari a 3. In questo modo solo il risultato è abbastanza preciso da andare. 

L’opzione Disegna accidentale: di solito, una quota di almeno 3 è una cosa naturale su queste partite (soprattutto il più da combattere) e trovare tre può essere abbastanza facile. 

Il modo migliore per identificare i giochi che hanno una buona probabilità di finire in un pareggio, oltre all’espansione del loro calcio per verificare le probabilità che il bookmaker ha previsto per 1 e 2. 

L’opzione abbastanza alta per il pareggio, infatti, mostra che la partita in questione è incerta da corrispondere con una buona probabilità di finire con un pareggio tra le due squadre. 

Se si dovesse ottenere 2 (o meglio ancora tutti e 3 i pareggi) sarebbe un aumento significativo al Bankroll dedicato alle scommesse online. 

Come funziona il sistema a tre nodi? 

Il sistema è molto semplice e allo stesso tempo presenta ottime possibilità di vittoria. 

Naturalmente, come tutti i sistemi di scommesse, non dà la certezza matematica della vittoria, ma offre ancora una buona possibilità. 

In pratica, circa € 1 per 3 giochi (con un sorteggio per un costo non inferiore a 3.00) saremo in pratica ha speso 3 euro. 

A questo punto ci sono diverse possibilità, è probabile che Si scommette su tre partite il cui sorteggio è bancare direttamente alle 3.00: 

nel caso in cui una delle tre partite finisse in un pareggio, si può perdere 3 euro. 

Nel caso in cui il gioco finisce solo in un pareggio, allora si vince 3 euro, o si recupererà l’importo totale era. 

Nel caso in cui 2 giochi dovessero finire in un pareggio, allora si vince 6 euro, raddoppiando così l’importo scommesso. 

Infine, se tutte e tre le partite dovessero finire in un pareggio, si vincerebbe fino a 9 euro o tre volte l’importo totale messo in gioco. 

Come potete vedere molto intuitivamente, il sistema in questione può essere un sistema altamente redditizio. 

Si consiglia di utilizzare questo sistema senza soffermarsi solo sulle partite di serie A e tenendo conto e anche controllare le partite sullo strato pupillare. 

Come abbiamo già detto, questo metodo non è sicuro al 100%, infatti, poiché in tutte le variabili di concorrenza imponderabili sono molte e non sempre i prezzi del bookmaker è corroborato dai risultati dei giochi, ma d’altra parte, nel mondo delle scommesse sulla sicurezza del 100% non si trova in alcun sistema. 

Tuttavia, questo sistema è in uso per molto tempo da molti giocatori d’azzardo e quando avete le abilità di calcio necessarie per analizzare il gioco, i risultati del sistema potrebbe piacevolmente sorprendervi. 

martingala 

martingala È il sistema che spesso fa credere ai giocatori di poter vincere con assoluta certezza. La teoria è buona, ma la pratica spesso si scontra con la dura realtà di avere un bilancio. 

Questo sistema di scommesse consiste nel giocare una doppia somma nel caso in cui si perde o si parte dalla base (€1) in caso di vittoria. 

Supponendo che sia meglio giocare solo su partite che nella domanda 2, il punto di partenza sarà quello di giocare per 1 euro sul gioco in modo che, in caso di vittoria, si incasserà 2 euro e si giocherà di nuovo 1 euro nella prima scommessa. 

Se, tuttavia, si perde, il sistema “richiede” di giocare 2 euro per la prossima partita, in modo che in caso di vittoria si può recuperare la perdita, altrimenti si dovrà giocare per 4 euro la prossima volta, quindi, 8 euro, e così via fino a vincere. 

Ora, supponendo che si perdono anche 5 partite di fila (sul caso forse raro, ma possibile), alla sesta scommessa sulla quantità che era sul gioco solo per essere 32 euro, per un costo totale 63 euro in sei gare. 

Un esempio concreto della martingala 

Supponiamo di scommettere 1 € su una squadra vincente è elencato a 2.00 Per quanto riguarda l’evento. A questo punto puoi vincere o perdere la scommessa, a seconda che la squadra in questione porti la partita a casa o meno. 

Il sistema di martingala fornisce, a seconda di quale dei due eventi avviene, il giocatore dovrà comportarsi diversamente. Se vinci la scommessa, guadagnerai 2 euro e tornerai ad una scommessa di 1 euro in un’altra occasione. Se invece perdi la puntata, raddoppi la puntata iniziale scommettendo 2 € in un altro evento. 

Nel caso in cui perdiate la seconda scommessa, raddoppierete di nuovo, in questo caso, investendo 4 € e così via senza fine (o almeno fino a quando non finite il vostro budget). 

Non tutti sono disposti a mettere a disposizione un budget per le scommesse. Cosa succede se tutto si perde? 

Come sempre, si consiglia di giocare responsabilmente e di utilizzare questi sistemi solo se si dispone di un budget scommesse che non influisce sulla vita reale… 

Inoltre, il sistema di martingala come è strutturato, non si presta perfettamente alle scommesse sportive, anche se è più adatto per i giochi di casino in cui la probabilità di vincita è uguale o molto vicino al 50%. 

In scommesse sportive come quello per esempio, per essere tre possibili risultati (1, 2 o X) la probabilità scende a circa il 33%, per questo motivo la Martingala non si presta ad essere un metodo eccellente per tutte le competizioni sportive. 

Con Sistema Fibonacci 

È un sistema come il martingala, ma che si basa sulle scommesse fatte a partire dalla famosa successione di Fibonacci, che è una serie di numeri è calcolata prendendo la corrente e il numero precedente sarà sul prossimo. 

I primi numeri della serie 1, 2, 3, 5, 8, 13 e 21. 

Per scommettere con questo sistema è necessario giocare a partire dal primo numero e, in caso di vittoria, retrocedere di due tappe, e in caso di sconfitta andando a scommettere sulla dimensione successiva. 

A partire per esempio da 1 euro, se dovessimo perdere la prossima volta scommettiamo 2 euro, poi 3, poi 5 e così via. In caso di vittoria con la scommessa di 5 euro, il prossimo gioco sarà 2euro (due passi indietro). 

In questo caso, inoltre, dobbiamo prestare molta attenzione alla quota di ogni scommessa che viene fatta, poiché dobbiamo garantire che la vittoria possiamo recuperare almeno gli importi spesi in precedenza. 

Vediamo un esempio concreto del sistema di Fibonacci 

Supponiamo di scommettere 1 € sulla vittoria di una certa squadra in una partita di calcio e che un tale evento elencato a 2.00. Supponendo che lei vinca la scommessa lei vincerà 1 euro e in accordo con il sistema lei dovrebbe ritirarsi di due fasi ma siccome 1 è il primo numero della sequenza famosa, lei ritornerà su una scommessa su 0 per esempio sulla domanda di 2.5. A questo punto, nel caso di una perdita sulla scommessa, il guadagno scenderà a 1 e lei scommette il secondo numero della sequenza o 2, per esempio sulla domanda di 3.00. Supponendo che perdiate ancora la scommessa è il guadagno per essere a -2 e dovrete scommettere 3 € sull’esempio in questione le 2.00. 

Se dovessi perdere la terza puntata di fila, la perdita sarebbe ora di 5 € e dovrai scommettere 8 € in. Il processo proseguirà fino alle 21 e potrebbe concludersi con l’esaurimento del bilancio. 

Nella tabella seguente, una sintesi dello schema del sistema di scommesse Fibonacci: 

Scommettere sul perdente 

È un sistema di scommesse che hanno i migliori risultati nelle partite di coppa nazionale. 

Ma come funziona nei dettagli? 

Scegliamo la prima coppa in particolare su cui concentrare tutta l’attenzione, per esempio, la Champions League. 

Ma come funziona nei dettagli? Vediamo un esempio concreto del sistema di svantaggio 

Tuttavia, come spesso accade, il sistema degli sfavoriti richiede una buona conoscenza delle squadre di calcio e del gioco in generale. 

Il sistema dei underdogs, come dice la parola stessa, si basa sulla regola per voi sarà quello di scommettere su squadre che sono dati come Underdog da una varietà di allibratori, a probabilità spesso più di 7.00. 

Per esempio: partiamo dal presupposto che vi stiate concentrando sulle gare di coppa Italia. 

Supponiamo di scommettere su una partita ipotetica Roma-Perugia e che le probabilità di questa partita siano rispettivamente 1.75 – 2.50 – 9.50. 

Questa è probabilmente la fine, mentre Perugia tutta l’interesse per vincere la partita e andare avanti nella competizione. Per la Roma questo non è un gioco importante e quindi la probabilità che la squadra sia determinata a mettere sul campo giovani giocatori e riservisti è molto alta. 

A questo punto, il sistema underdog richiede semplicemente di scommettere sulla vittoria di Perugia. 

Ad esempio, se hai deciso di scommettere 1€, in caso di vincita della scommessa, Vinci per vincere fino a 9,50 euro o più del 900%. 

Questo sistema permette di ottenere una vincita eccellente, ma allo stesso tempo richiede una conoscenza eccellente della lega o di una coppa su cui si scommette e squadre di calcio. 

infatti, il requisito di base per il successo di questo sistema, ma che cosa è la squadra di calcio che è quello di portare il meglio per voi nel gioco, si decide di scommettere hanno un particolare interesse a vincere la partita, altrimenti, si corre il rischio di perdere l’intera puntata. 

Scommettere sull’obiettivo 

Poiché i bookmakers ci permettono di fare diversi tipi di gioco per ogni gioco, perché non approfittarne? Questo sistema si basa proprio sulla possibilità di questo. 

Fondamentalmente è un modo di giocare che parte dalla convinzione che a volte i giocatori sul campo per fare errori e gol, spesso, è il risultato degli errori della difesa contro. 

Pertanto, possiamo includere nel nostro sistema tutti i giochi per avere alcuni per l’esito del “target” tra 1,20 e 1,35, per selezionarne alcuni da giocare e scommettere su un massimo del 5% del totale per il conto (per discorso con gestione monetaria, o la gestione ottimale del bilancio è dedicato alle scommesse). 

La selezione delle quote minime è inferiore di 1,20 perché anche il rapporto tra rischio e beneficio diminuisce, anche se la quota massima di 1,35 perché si osserva che le scommesse con quota più alta diminuiscono (talvolta anche significativamente) i tassi di successo. 

Un esempio pratico del sistema di pianto 

Il sistema di puntata di target, ha come obiettivo quello di indovinare se una certa competizione con le squadre che giocano il gioco avrà successo o meno è quello di segnare gol. 

I diversi bookmakers, di solito, permettono di scommettere sull’opzione goal e l’opzione no-target. 

La prima opzione è che entrambe le squadre segnino almeno un gol e la seconda opzione è che almeno una delle due squadre non faccia un gol. 

Vediamo un esempio concreto: supponiamo di scommettere sul Derby di Serie A Milan-Inter e che il bookmaker che state scommettendo che la banca ha deciso a 1,30 sul bersaglio e 1,70 nel NO-goal. 

E ‘ probabile che possiamo anche decidere di scommettere sull’euro sull’evento target, perché, come abbiamo detto prima, quando l’evento sarà più di 1,35 saremo noi a ridurre le probabilità di vincere: 

  • se la partita si concludesse con un 2-1, allora 1,30 € vincerebbero; 
  • tuttavia, se la partita si concludesse con 0-0, perderesti l’intera partita. 

Supponendo che invece di decidere di giocare 1 euro sul NO-goal dell’evento è si potrebbe anche qui sono due risultati: 

se la partita, per esempio, si conclude con un 2-1, si perde la puntata e anche qui si gioca l’intera somma.; 

se la partita, tuttavia, finisse 0-1 allora 1,70 euro vincerebbe. 

Come la maggior parte dei sistemi, naturalmente, il sistema di scommesse sul gol non è infallibile e richiede una conoscenza eccellente sia del campionato che delle squadre su cui si decide di sperimentarlo. 

Inoltre, per vincere con il sistema di scommesse sul gol, è importante conoscere e essere sempre aggiornati sulle condizioni dei giocatori delle squadre su cui si intende giocare. 

Masaniello 

Masaniello Ideato da Ciro Masaniello e Massimo mondò, questo sistema di gioco è l’obiettivo di avere rendimenti più elevati rispetto al tradizionale sistema di gioco, a condizione che i giochi sulla stessa combinazione non è buona, al tempo stesso, ma uno dopo l’altro (il motivo è semplice: è necessario conoscere il risultato della precedente manifestazione di sapere di quanto scommettere durante il prossimo). 

Il Masaniello classico fornisce il play 10 semi, Anche se la versione più” avanzata ” (per approvazione a seconda del corso dei giochi per aumentare anche un sacco di guadagni) può raggiungere fino a 20 o 30 partite. 

Per impostare il sistema Masaniello, è necessario prima di tutto prendere una decisione il denaro (o la somma da giocare) e il numero di partite, poi si deve indicare sulla media le probabilità che si vuole scommettere e infine iniziare a inserire nel sistema di giochi reali con un sacco di probabilità ufficiali. 

Il sistema stesso, a questo punto, ci dirà quanto giocare ogni singola partita. 

Lo scopo di questo sistema è quello di dare al bettor un modo per massimizzare i guadagni e rendere le perdite al minimo. 

Per saperne di più, si prega di utilizzare questo calcolatore di prestazioni Masaniello (clicca qui). 

Vediamo ora un esempio concreto del Masianello 

La prima, la prima cosa da fare è impostare correttamente i parametri richiesti dal sistema Masaniello, cioè la cassiera, la quota di ogni evento su cui si desidera scommettere e il numero di eventi che si crede di poter indovinare del numero totale di eventi è stato. 

Il denaro è rappresentato dal capitale totale che si sta scegliendo di investire e rappresenta anche l’importo totale che si sarebbe disposti a perdere, in caso di cattivo successo del sistema. 

La quota di ogni gioco che non è necessario spiegare, ma è importante indicare che le probabilità utilizzate dal sistema per permettergli di calcolare il numero medio di partite giocate. 

Una volta che tutti i parametri di gioco sono impostati correttamente, il Masaniello il sistema calcolerà la quota finale del sistema interno e poi così come la vittoria può essere raggiunto in caso di successo. 

Ad esempio, se giocavate 10 eventi a 1.20 con contanti di 100 euro e supponendo di poter indovinare 9 eventi, il Masaniello il sistema calcolerà un profitto di 6 euro. 

La forza del sistema Masaniello sta tutto nelle statistiche, infatti, per ottenere un profitto di 6 euro, si avrà la possibilità di fare un errore il risultato di 4 eventi banca 1.20 e la probabilità che in un sistema di 10 banca di corrispondenza 1.20 si farà un errore 4 eventi è quello di ridurre davvero la probabilità. 

Sistemi per ridurre la correzione degli errori 

Si tratta di un tipo di sistemi di gioco da prendere, per esempio, per 6 gare, e sono divisi in tre gruppi da quattro partite, in questo modo: il primo gruppo è formato da elementi numero 1, 2, 3 e 4, il secondo gruppo dalla linea 1, 2, 5, 6, e il terzo numero del prossimo 3, 4, 5 e 6. 

Sistemi per ridurre la correzione degli errori Il vantaggio di questo sistema di scommesse di calcio per risolvere che permettono di fare errori, anche uno o più risultati senza compromettere la vittoria finale del sistema stesso. 

Diamo un esempio concreto 

Supponiamo di giocare un sistema per correggere un errore nelle partite di calcio di Serie a: Roma-Napoli; Palermo-Milano; Roma-Nancy; Sassuolo-Chievo; Atalanta-Torino; Verona-Cesena. 

Per comodità abbiamo rinominato ogni partita con i numeri, nel nostro caso da 1 a 6 in sequenza dalla prima all’ultima partita poi Palermo-Milano 1 e Verona-Cesena 6. 

A questo punto sarete alcune delle scommesse in tre file, ognuna contenente 4 giochi. Nel nostro caso avremo alcuni giochi come questo: 

  • insieme Roma-Napoli; Palermo-Milano; Roma-Nancy; Sassuolo-Chievo 
  • insieme Roma-Napoli e Palermo-Milano; Atalanta-Torino; Verona-Cesena 
  • insieme Roma-Nancy; Sassuolo-Chievo; Atalanta-Torino; Verona-Cesena 

Il sistema è ridotto ad una variabile da correggere, grazie alle statistiche, è possibile ridurre gli errori e quindi le perdite, e massimizzare i profitti. 

Nel nostro esempio, potrete sperimentare i seguenti 3 eventi: 

nel caso in cui hai indovinato tutte e 6 le scommesse che saresti stato 100% vincere tutte e 3 le scommesse 

nel caso in cui si indovinasse 5 scommesse che si avrebbe una possibilità al 100% di vincere almeno un set 

nel caso in cui avete indovinato 4 scommesse che si avrebbe una possibilità del 20% di vincere almeno un set 

Questo sistema, come potete vedere, è molto semplice e allo stesso tempo molto redditizio. 

Infatti, ridurre la probabilità di perdita e massimizzare la probabilità di vincita, il sistema di correzione degli errori può portare a casa risultati eccellenti e per questo motivo sono uno dei sistemi di scommesse più utilizzati nelle scommesse. 

Conclusione 

Ora che avete una panoramica dei diversi sistemi di scommesse che avete l’opportunità di provare e scegliere quello che dà la maggior soddisfazione. 

Ma attenzione, nessuno di questi metodi può garantire di vincita al 100%. Quindi, tenete sempre d’occhio il budget che avete a disposizione per le vostre scommesse online.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *